Polestar

Polestar è il marchio di auto elettriche ad alte prestazioni di proprietà Volvo Car Group e Zhejiang Geely Holding.

Polestar è costruita in specifica sinergia tecnologica con Volvo Cars e come risultato di ciò beneficia di significative economie di scala. Questo facilita il design, lo sviluppo e la produzione di successo di automobili elettriche di marchi separati.

Nel 2019, la Polestar 2 è stata presentata come la prima auto premium completamente elettrica e di volume superiore dell’azienda progettata per fare concorrenza alla Tesla Modello 3. In futuro, la Polestar 3 completerà la gamma come un SUV completamente elettrico.

I primi punti vendita al dettaglio, noti come Polestar Spaces, sono stati aperti con successo a Beijing in China e a Oslo in Norvegia, in stretta collaborazione con ITAB.

Polestar ha scelto ITAB per l’espansione globale che è iniziata nel 2020 prevedendo l’arrivo di nuovi Spaces negli anni a venire.

Polestar era alla ricerca di un partner che potesse consegnare e lavorare a livello globale. Tuttavia doveva preferibilmente poter produrre anche a livello locale. In tal modo, è diventato molto più facile poter visitare la fabbrica concettuale per vedere i progressi in corso nel processo di start-up.

Polestar voleva anche un partner che capisse la passione per i materiali di qualità e le finiture eccellenti e che avesse la capacità di lavorare con questi standard.

Polestar ha scelto ITAB per la copertura globale e il supporto che offriamo nei mercati designati. Un partner in grado di fornire esperienze complete e su larga scala, compresi concept, illuminazione e soluzioni digitali.

Siamo particolarmente soddisfatti del risultato, per quanto riguarda il servizio, l’aspetto generale e la finitura di alta qualità.

ITAB ha collaborato a stretto contatto con Polestar per realizzare schizzi di progettazione del concept ed esaudire desideri relativi a colori e materiali. Soluzioni tecniche sicure, produzione sostenibile, gestione del progetto e successiva installazione sono tutti frutti del lavoro di squadra.

È stato anche creato un concept per l’illuminazione, impiegando raccordi lineari e pannelli retroilluminati a LED che forniscono efficienza energetica e un minore consumo di energia.

I primi Polestar Spaces realizzati in Cina e in Norvegia riflettono il nuovo approccio retail della Casa, unendo un design minimal a una perfetta interattività digitale. Qui, i clienti potranno definire l’intera esperienza di acquisto: dalla richiesta iniziale fino, se lo desiderano, alla consegna del modello Polestar da loro scelto.

L’importanza del concept è quella di riflettere lo stesso design minimal e senza compromessi delle auto Polestar ed è sviluppato per mostrare alcuni elementi del linguaggio del design della Polestar e l’esperienza del marchio.
Lungo il lato dello Space una parete espositiva di alta qualità fornita da ITAB ospita singoli componenti mostrati dietro porte chiuse o attraverso moduli interattivi progettati per stimolare la conversazione e l’interesse.

Il concept per il lighting del progetto Polestar è stato sviluppato assieme a ITAB Prolight per creare un’eccellente illuminazione dello Space, oltre ovviamente a mettere in risalto le auto in mostra con una luce perfetta e un’elevata resa dei colori.

In futuro, tutti i Polestar Spaces saranno illuminati dalle luci Skylight appositamente progettate da ITAB Nordic Light per garantire una luce ottimale di qualità da studio fotografico senza ombre fuorvianti. Anche i pannelli retroilluminati dal design senza cornice sono stati usati insieme a luci aggiuntive della gamma standard di ITAB Nordic Light.

Siamo particolarmente soddisfatti del risultato per quanto riguarda il servizio, l’aspetto generale e la finitura di alta qualità“, ha affermato Marcus Olausson – Head of Construction di Polestar.

Una simulazione di un Polestar Space a Göteborg ha mostrato e sviluppato tutti i dettagli del concept. Ottenuta la soddisfazione generale, sono stati costruiti i primi due concept store, uno a Pechino e uno a Oslo. Altri saranno presto aperti in tutto il mondo.

Il progetto ha mostrato la capacità di ITAB di lavorare globalmente all’interno del gruppo. Scandinavia (Svezia) e Asia (Cina) hanno collaborato a stretto contatto per assicurare un risultato perfetto per il cliente. Un prototipo è stato costruito nella fabbrica di ITAB in Cina, verificando che tutto rispettasse i piani.

Share this on