Business sostenibile

  • Prodotti sostenibili
  • Lavoro sistematico sugli ambienti interni
  • Soluzioni intelligenti nel rispetto del clima
  • Efficienza energetica (prodotti)

Lo sviluppo del business sostenibile significa che ITAB, con il suo portafoglio di soluzioni e prodotti, sta sviluppando i negozi del
futuro attraverso sistemi a risparmio energetico ed economico che contengono materiali sempre più sostenibili.

GROSSO RISPARMIO DI ENERGIA

Utilizzando la gamma di illuminazione di ITAB con LED e sensori, i clienti possono ridurre drasticamente il proprio consumo energetico. Oggi, quasi il 100% delle vendite di illuminazione del Gruppo è costituito da LED. Questa tecnologia permette di ridurre i consumi rispetto alle tecnologie precedenti. Ciò significa che l’investimento si ammortizzerà in circa 2-3 anni. Per un negozio di medie dimensioni, ciò comporta una riduzione della propria impronta climatica di circa nove tonnellate di anidride carbonica all’anno.

Utilizzando i sensori di luce diurna e di presenza, è possibile ridurre ulteriormente il consumo di energia e le emissioni di CO2 dai negozi. Con il sistema Piri è possibile installare sensori wireless per adattare il consumo energetico alla quantità di luce diurna e al livello di presenze nel punto vendita.

WILDHOOD FOUNDATION

ITAB sostiene la Wildhood Foundation, una fondazione di beneficenza svedese che lavora per combattere il bracconaggio e il commercio illegale di specie animali in via di estinzione. Il commercio è guidato da una crescente domanda di parti del corpo di animali selvatici da utilizzare come status symbol e all’interno delle medicine tradizionali. ITAB ha esteso la sua collaborazione con Wildhood nel corso del 2020, con due eventi in corso per supportare e commercializzare il loro lavoro. La prima è stata una mostra presso EuroShop, la più grande fiera del retail del mondo, insieme a Messe Düsseldorf. ITAB ha fornito 55 grandi elefanti realizzati in compensato proveniente da foreste certificate FSC, al fine di raccogliere fondi e aumentare le conoscenze sull’estinzione degli elefanti in Africa. Alla fine dell’anno si è tenuto anche un evento a Stoccolma durante il quale sono stati venduti all’asta elefanti di legno più piccoli, che hanno fruttato 200.000 corone svedesi per Wildhood. Gli elefanti possono ora essere trovati presso le aziende che hanno contribuito e stanno contribuendo a far luce sulla questione della diminuzione della diversità e dell’uccisione non necessaria degli animali.