Arredamento retail che incrementa le vendite in modo considerevole

Quando il nuovo concept di arredamento retail per la vendita di pane, frutta e verdura di K-Supermarket è stato realizzato, siamo stati in grado di ricreare la giusta atmosfera all’interno dei minimarket, incrementando l’efficienza di vendita.

Percezione di altà qualità in molteplici forme

Quando K-Supermarket Föri ha deciso di realizzare un punto vendita di qualità premium, ha chiesto a ITAB un concept in grado di adattarsi a locali di varie dimensioni. L’azienda, inoltre, desiderava offrire ai consumatori una sensazione di esclusività all’interno del punto vendita per risolvere la problematica delle vendite di bevande, pane, frutta e verdura che il K-group si trovava ad affrontare.

Arredamento retail adattabile per diverse dimensioni e formati

Quando il nostro team di esperti nella progettazione delle soluzioni ha iniziato la collaborazione con K-Supermarket Föri, il primo passo è stato quello di esaminare il layout del punto vendita e comprendere perché la vendita delle categorie di prodotti rilevanti rappresentasse un problema. Il passo successivo è stato quello di valutare i materiali di prima qualità che avessero permesso di ricreare la sensazione di esclusività richiesta.  

Volevamo realizzare interni e arredi del punto vendita che fossero facili da usare e gestire per il personale, ma che restituissero anche una sensazione di spaziosità. Si è deciso di impostare l’arredamento del punto vendita sulla base di una scaffalatura ovale in acciaio e di combinare diversi materiali per il pavimento, come piastrelle e legno. Altri elementi sono stati aggiunti per adattarsi ed evidenziare varie parti del punto vendita. 

Un nuovo concept di arredamento per l’esposizione di pane, frutta e verdura è stato aggiunto al minimarket per aumentare le vendite e creare la giusta atmosfera. Inizialmente, questo è stato testato in punti vendita di piccole dimensioni, ma successivamente è stato adattato anche al format dei super e ipermercati.

Citymarket, la catena di ipermercati di Kesko, ha permesso di trasferire l’idea alla vendita delle bevande, grazie tre diversi stati d’animo. Il nuovo concept per le bevande è stato testato per la prima volta nei punti vendita Citymarket, ma è stato successivamente adattato e distribuito per punti vendita di altre dimensioni, con solo qualche piccolo aggiustamento.

Le categorie di prodotti problematiche sono diventate redditizie

Dopo l’installazione del nuovo concept di punto vendita, possiamo affermare che il rivenditore è soddisfatto, e le vendite sono cresciute notevolmente. Il concetto di punto vendita ha anche migliorato significativamente l’esperienza del brand.

Share this on