Punti vendita monomarca accattivanti tramite la trasformazione del marchio

Ex monopolista, ora operatore in un mercato competitivo, vi presentiamo Proximus, società belga di telecomunicazioni.

Nel corso degli anni, l’azienda si è ritrovata a far parte di un mercato estremamente competitivo, che ha richiesto una riflessione sulle strategie di rebranding, e quindi si è rivolta a noi in cerca di aiuto.

Due negozi monomarca

In qualità di azienda tra le più grandi del Belgio, e di telecomunicazioni, l’obiettivo era connettere tutti e tutto, in modo che le persone potessero vivere meglio e lavorare in modo più intelligente. 

Avevamo già realizzato soluzioni di pianificazione retail di successo per un centinaio di punti vendita Proximus in Belgio utilizzando il nostro concept di “Punto vendita del futuro”. 

Quando Proximus ha deciso di finalizzare il rollout, realizzando due accattivanti punti vendita monomarca in posizioni privilegiate a Bruxelles e Anversa, ha ritenuto logico rivolgersi a noi ancora una volta.

Elementi dell’esperienza e del servizio per una migliore impressione

Al fine di soddisfare le elevate aspettative di Proximus, abbiamo adattato il concept preesistente di “Punto vendita del futuro”, per creare elementi di rilievo che migliorassero l’esperienza del brand desiderata dal consumatore all’interno del punto vendita. 

L’obiettivo era creare una migliore impressione del punto vendita rendendo il percorso del consumatore più coinvolgente e creando un’esperienza più interessante tramite migliori elementi di servizio. La struttura centrale illuminata, e integrata nell’edificio del punto vendita, mette in evidenza anche i servizi che Proximus offre ai suoi clienti.  

Il progetto ha permesso la realizzazione di due punti vendita monomarca funzionali allineati alle altre sedi Proximus, ma con una maggiore qualità percepita, che si uniforma completamente alla nuova esperienza del brand desiderata.

Share this on