Condizioni di lavoro ottimali

  • Salute e Sicurezza
  • Sviluppo di requisiti e opportunità di carriera
  • Uguaglianza e diversità
  • Buone condizioni sul piano dei fornitori

I dipendenti di ITAB sono la sua risorsa principale e l’ambizione dell’azienda è quella di essere un datore di lavoro responsabile che attragga, trattenga e sviluppi i talenti. Ci impegnamo a lavorare per la sostenibilità in relazione ai rapporti commerciali, per le persone e per l’ambiente. Il nostro obiettivo è offrire un luogo di lavoro piacevole e attraente caratterizzato da buone condizioni di lavoro, pari opportunità e un ambiente sano e sicuro.

NUOVA STRUTTURA ORGANIZZATIVA CHE CREA OPPORTUNITÀ DI LAVORO SULLE DIVERSITÀ

All’inizio del 2020 è stata lanciata una nuova struttura organizzativa per supportare la trasformazione di ITAB. In concomitanza con questo, è stato nominato un nuovo e ampliato management del Gruppo, dove le risorse umane sono rappresentate attraverso il ruolo di Senior Vice President, People & Culture. In questo modo, vogliamo fornire un focus rinnovato e rafforzato in aree come il lavoro sulla diversità e le questioni di uguaglianza.

Tutti i forum di gestione all’interno di ITAB devono essere rappresentati dalle risorse umane. Queste persone si incontreranno regolarmente in un matrix forum e saranno tutte responsabili di questioni specifiche. ITAB punta ora su un Gruppo più equo e poliedrico.

“Stiamo costruendo l’organizzazione People & Culture al fine di rafforzare ulteriormente ITAB, per aiutarla ad essere un luogo di lavoro piacevole.”

Pernilla Lorentzon
Senior Vice President People & Culture
ITAB

EQUALITY & DIVERSITY

At present, approximately 28 percent of the Group’s workforce is made up of women and 72 percent of men. The management teams in the Group’s subsidiaries comprise 126 persons from 24 countries, of whom 25 (20 percent) are women.

THE GROUP’S EMPLOYEES

The average number of employees amounted to 2,930 in 2021. Approximately 50 percent of the Group’s total number of employees work in China, Sweden, the Czech Republic, the UK and Germany.

Find your local ITAB office

GOOD WORKING CONDITIONS IN THE SUPPLY CHAIN

BUONE CONDIZIONI SUL PIANO DEI FORNITORI

Per noi, in quanto azienda manifatturiera, è importante garantire che si tenga conto dei vari aspetti della sostenibilità lungo tutta la catena del valore. Per questo motivo, la responsabilità di ITAB si estende anche a garantire buone condizioni alla catena dei fornitori dell’azienda. Le società del Gruppo utilizzano principalmente fornitori con attività in Europa. Conduciamo un dialogo regolare con i nostri fornitori più importanti su vari aspetti della sostenibilità.

Ogni azienda all’interno di ITAB ha le proprie linee guida e policy che regolano le richieste poste ai fornitori. Dal 2017 è stata adottata anche una nuova policy dei fornitori a livello di Gruppo che si applica a tutte le società controllate e stabilisce criteri fondamentali per tutti i fornitori di ITAB.

Il Gruppo ITAB ha circa 4.700 fornitori e sono stati avviati i lavori relativi alla revisione e al consolidamento di questi fornitori. Come parte di questo lavoro, ITAB ha nominato un Head of Procurement durante il 2020 per guidare e sviluppare questo lavoro insieme ai fornitori.